dettagli cattedrale barcellona

Cattedrale di Santa Croce e Santa Eulalia | Cattedrale neogotica del XIV secolo a Barcellona

La Cattedrale di Barcellona o Catedral de Barcelona si trova nel cuore del Centro Gotico, una posizione privilegiata della città. La splendida chiesa in stile gotico è una tappa obbligata quando si visita Barcellona. Troverai in questa pagina tutto quello che devi sapere sulla Cattedrale di Barcellona, inclusa la sua storia, cosa vedere e molto altro!

Cattedrale di Barcellona | Panoramica

Biglietti Cattedrale di Barcellona

Anno di costruzione: 1298 - 1448.

Stile architettonico: Stile architettonico gotico e stile architettonico revival gotico.

Architetti: Josep Oriol Mestres e August Font I Carreras.

Dimensioni interne: 79 metri di lunghezza e 25 metri di larghezza e ogni cappella è alta 9 metri.

Dimensioni esterne: 93 metri di lunghezza, 40 metri di larghezza e 28 metri di altezza.

Materiali utilizzati: vari tipi di arenaria e granito sono stati utilizzati per costruire la Cattedrale di Barcellona, così come il cemento armato per le navate. Un sottile timpano in muratura costituisce gran parte delle volte.

Cos'è la Cattedrale di Barcellona?

Biglietti Cattedrale di Barcellona

Perché la Cattedrale è così famosa? Biglietti Cattedrale di Barcellona

Anche se spesso messa in ombra dalla Sagrada Familia, la Cattedrale di Barcellona è un importante punto di interesse storico in Spagna per molte ragioni. 

La chiesa è stata costruita sullo stesso sito di un antico tempio romano nel XII secolo. È dedicata a Santa Eulalia, una ragazza che fu torturata a morte durante il regno dell'Impero Romano. La sua tomba giace sepolta sotto l'altare principale all'interno della chiesa. 

Il suo stile architettonico gotico e neo-gotico è davvero eccezionale. I dettagli intricati, le statue, i pinnacoli e gli archi creano un momumento davvero eccezionale. 

La Cattedrale è anche la sede dell'arcivescovo di Barcellona e un importante luogo di culto per i residenti.

Pianifica la tua visita alla Cattedrale di Barcellona

Barcelona Cathedral
Biglietti Cattedrale di Barcellona
Prenota i biglietti per la Cattedrale di Barcellona

Catedral de Barcelona: Biglietto d'ingresso

Biglietti per cellulari
Durata flessibile
Altri dettagli +

Chi ha costruito la chiesa? Biglietti Cattedrale di Barcellona

La costruzione dell'attuale Cattedrale iniziò il 1 maggio 1298, quando Giacomo II il Giusto era re d'Aragona e Bernat Pelegri era il vescovo di Barcellona. Costruita completamente dall'estremità orientale a quella occidentale, la cattedrale fu infine completata nell'anno 1417 con una semplice facciata occidentale e un chiostro aggiunto nel 1448. In totale, ci sono voluti circa 150 anni per la costruzione completa della Catedral de Barcelona.

Molto più tardi, alla fine del XIX secolo, Josep O. Mestres riorganizzò il progetto originale del maestro Carli della torre centrale e della facciata neogotica. Miguel Girona I Agrafel si offrì di completare la costruzione, che alla fine fu rilevata dai suoi figli. Il lavoro fu finalmente completato nell'anno 1913.

Punti salienti della Cattedrale di Barcellona

Biglietti Cattedrale di Barcellona

Dipinti

All'interno delle cappelle della Cattedrale di Barcellona ci sono molti dipinti gotici che formano le pale d'altare. Alcuni artisti coinvolti furono Guerau Gener, Gabriel Alemany, Bernat Martorell, Lluis Borrassà e molti altri. Uno di questi capolavori è di Bernat Martorell, la Pala della Trasfigurazione: mostra una serie di dipinti che includono Cristo su un crocifisso circondato dai suoi seguaci e la sua resurrezione. Il museo della Cattedrale ospita anche una collezione di dipinti di artisti come Jaume Huguet, Pere Destorrents e Bartolomé Bermejo che ha creato il capolavoro - La Pietà. La Pietà è un'opera potente che mostra Maria che tiene il corpo di Cristo dopo la sua crocifissione.

Biglietti Cattedrale di Barcellona

Seggi del coro

I seggi del coro si trovano nel cuore della Cattedrale e risalgono ai secoli XIV e XV. Sullo schienale dei seggi ci sono immagini dell'Ordine del Toson d'Oro del XVI secolo che formano lo stemma. Un altro pezzo forte del coro è il pulpito creato tra il 1394 e il 1499 da Pere Canglada e Maties Bonafė insieme a John Lambert e Anthony Claperós. I baldacchini a pinnacolo intorno al coro sono stati creati da Kassel e Michael Lochner, entrambi artisti rinomati del loro tempo. Infine, noterai il retrocoro, che è chiuso da un muro di marmo. Sul muro ci sono rilievi creati da Bartolomė Ordóñez e Pedro Villar.

Biglietti Cattedrale di Barcellona

Finestre istoriate

Ci sono molte vetrate ad adornare le pareti della Cattedrale di Barcellona. Tutte hanno 3 pannelli, dove il pannello centrale mostra l'immagine di un personaggio principale, mentre i pannelli laterali contengono disegni geometrici che simboleggiano famiglie reali della città, angeli, ecc.

Le finestre possono essere divise in 4 periodi. Il primo, dal 1317 al 1334, è rappresentato da una figura del vescovo Ponc de Gualba insieme alla Santa Croce e a Santa Eulalia. Il secondo periodo è intorno al 1400 ed è rappresentato da Sant'Andrea circondato da altri individui importanti dell'epoca. Il terzo periodo è del XV secolo e forma la finestra più importante che rappresenta San Michele e Noli me tangere. Infine, abbiamo finestre del XIX e XX secolo che formano parte delle pareti laterali e della facciata.

Biglietti Cattedrale di Barcellona

Custodia

Uno dei punti forti della Cattedrale è la gloriosa Custodia. È fatta completamente d'oro e d'argento ed è adornata con gioielli che sono stati donati come simbolo di devozione. Dalla metà del XV secolo, la Custodia è stata fatta appoggiare sul trono di Re Martino, che funge da base. Si crede che questo trono sia stato dato alla chiesa come donazione dallo stesso re Martin nel XIV secolo.

Biglietti Cattedrale di Barcellona

Chiavi di volta

In totale, ci sono 215 chiavi di volta all'interno della Cattedrale, risalenti ai secoli XIV e XV. Dopo essere state restaurate nel 1970, le chiavi sono state scoperte essere policrome. Le chiavi della volta della navata centrale includono molti simboli tra cui Cristo crocifisso con la Vergine e San Giovanni al suo fianco, Santa Eulalia con lo stemma di Blance di Napoli e la Vergine della Misericordia nel suo mantello circondata dal Papa, Gentile, Cardinale e altri. Una chiave trovata nella cripta di Sant'Eulalia raffigura la Vergine e il suo Bambino.

Architettura della Cattedrale di Barcellona

Biglietti Cattedrale di Barcellona

La Catedral de Barcelona è nota per la sua architettura in stile gotico. La Cattedrale è composta da 3 navate, un'abside e un deambulatorio. Questa è la struttura tipica utilizzata nelle costruzioni gotiche catalane, che permette di utilizzare gli spazi intermedi per avere cappelle più piccole nella Cattedrale. Ci sono 2 cappelle in ciascuna delle navate con 2 grandi campanili alle due estremità senza cappelle laterali. Una torre si trova sopra la porta di Sant'Ivo, mentre l'altra è sopra l'entrata del Chiostro. Dalla terrazza della Cattedrale, puoi osservare da vicino la forma ottagonale dei campanili. Grandi finestre adornano le pareti della Cattedrale, illuminando le cappelle all'interno.

Interni della Cattedrale di Barcellona

Biglietti Cattedrale di Barcellona

Altare maggiore

L'altare è lungo 3 metri e poggia su 2 capitelli. Dietro l'altare troverai una grande immagine della Croce circondata da 6 angeli scolpita da Frederic Marés.

Biglietti Cattedrale di Barcellona

Cripta di Santa Eulalia

Sotto l'altare maggiore si trova la cripta di Santa Eulalia, costruita all'inizio del XIV secolo dal famoso architetto Jaume Fabré.

Biglietti Cattedrale di Barcellona

Il Coro

Costruito tra il 1390 e il 1519, sotto il vescovo Raymond d'Escales. Gli stalli, i pinnacoli e i baldacchini sono in un eccezionale design gotico catalano.

Biglietti Cattedrale di Barcellona

Chiostro

Il chiostro consiste in 4 gallerie con archi a ogiva e pilastri. Nei pilastri degli archi sono scolpite scene del Vecchio Testamento e leggende sulla Santa Croce, mentre le chiavi di volta raffigurano scene del Nuovo Testamento.

Biglietti Cattedrale di Barcellona

Sacrestia

La sacrestia con 3 stanze è il risultato di espansioni avvenute nel 1408 e nel 1502. La sacrestia è anche il luogo dove vengono registrate le messe per i defunti e dove vengono assistiti i fedeli.

Biglietti Cattedrale di Barcellona

Sepolcro di San Raimondo di Penyafort

Sopra l'altare della Cappella di San Raimondo di Penyafort, troverai un sepolcro gotico che raffigura scene della sua vita. Sotto l'altare risiede un sepolcro che mostra una figura prona del santo insieme ad una tomba del convento di Santa Caterina.

Biglietti Cattedrale di Barcellona

Museo

Quello che una volta era il sito di una mensa per i poveri è ora un elegante museo della Cattedrale di Barcellona. All'interno del museo, troverai una serie di collezioni con opere risalenti all'XI secolo.

Biglietti Cattedrale di Barcellona

Cappella di Santa Lucia

La cappella di Santa Lucia fu costruita tra il 1257 e il 1268 in stile tardo romanico. Originariamente era dedicata alle Sante Vergini, ma dal 1296 è stata dedicata esclusivamente a Santa Lucia, la santa protettrice della vista.

Biglietti Cattedrale di Barcellona

Casa capitolare

Accanto alla cappella di Santa Lucia si trova la sala capitolare della Cattedrale di Barcellona, costruita nel XVII secolo. È uno spazio rettangolare coperto da una volta a botte con lunette a cui si può accedere attraverso il chiostro.

Biglietti Cattedrale di Barcellona

Facciata

La facciata della Cattedrale di Barcellona fu costruita dall'eccezionale architetto José Oriol Mestres sotto la guida di Manuel Girona. Ci vollero quasi 3 anni per completare la costruzione tra il 1887 e il 1890.

Biglietti Cattedrale di Barcellona

Tetti

Una volta arrivato in cima, puoi vedere i due campanili, i due pinnacoli, il cimborio coronato dalla Santa Croce, il chiostro e alcune indimenticabili viste panoramiche di Barcellona.

Biglietti Cattedrale di Barcellona

Porta di Sant'Ivo

Per circa 500 anni, la Porta di Sant'Ivo è stata l'entrata principale della Cattedrale di Barcellona, situata sotto uno dei campanili. È la porta più antica della Cattedrale, risalente al 1298 quando fu costruita.

Biglietti Cattedrale di Barcellona

Cappella di Lepanto

Costruita nel 1407, la Cappella del Santo Sacramento o del Santo Cristo di Lepanto è uno spazio rettangolare coperto da una grande volta a stella. Al centro si trova una chiave di volta scolpita da Joan Claperós nel 1454, che rappresenta la Pentecoste. All'interno della cappella si trova un sepolcro barocco di San Olegario e uno del Santo Cristo di Lepanto.

Storia della Catedral - Biglietti Cattedrale di Barcellona

III - IV secolo:

Anche se non ci sono testimonianze storiche provate della prima presenza del cristianesimo, il martirio di Santa Eulalia e San Cucuphas testimoniano l'esistenza di cristiani a Barcellona durante il III e IV secolo.  Recenti scavi del muro orientale della Cattedrale hanno rivelato un edificio a 3 navate separate da colonne bianche - un classico simbolo della basilica paleo-cristiana che sorgeva qui durante il IV secolo.

VII - X secolo:

Inizialmente, le reliquie di Santa Eulalia furono nascoste nella basilica primitiva per evitare la profanazione da parte degli invasori arabi nel VII secolo. Un secolo dopo, le sue reliquie furono miracolosamente trovate all'interno del tempio di Santa Maria de Les Arenes. Durante l'invasione araba, uno dei capi di nome Almanzor bruciò e distrusse l'intera città. La basilica, tuttavia, rimase in piedi fino al X secolo.

Quando i romani invasero Barcellona, il romano Berenguer il Vecchio e sua moglie Almodis insieme al vescovo Guislabert ordinarono la costruzione di un tempio romano sul sito della basilica. Verso la metà del X secolo, il tempio romano fu dichiarato consacrato dall'arcivescovo Wilfred di Narbonne. Questo significò la fine del regime romano nella città.

XII secolo - 1913

L'attuale cattedrale gotica fu costruita sul sito del Tempio Romano nel XII secolo sotto il regno del re Giacomo II d'Aragona. Circa 150 anni dopo, la sua costruzione fu finalmente completata quando il re Alfonso V era al potere. Tenendo a mente i progetti originali di Josep O. Mestres, l'industriale Manuel Girona Agrafel si incaricò di aggiungere la torre centrale e la facciata neogotica della Cattedrale. Questa fu completata nel 1913 dai figli di Girona.

Domande frequenti - Biglietti Cattedrale di Barcellona

D. Cos'è la Cattedrale di Barcellona?

R. La Cattedrale di Barcellona è un'antica chiesa situata nel cuore del Centro Gotico di Barcellona. La sua architettura gotica, risalente alla sua costruzione tra il XII e il XIV secolo, è davvero uno spettacolo maestoso da vedere e ospita anche la sede dell'arcivescovo di Barcellona.

D. Quando è stata costruita la Cattedrale di Barcellona?

R. La costruzione della Cattedrale di Barcellona iniziò nel 1298 e fu completata nel 1420. La torre centrale e la facciata furono aggiunte molto più tardi, nel 1913.

D. A quando risale la Catedral de Barcelona?

R. La Catedral de Barcelona esiste dal XIV secolo, il periodo in cui la sua costruzione fu completata.

D. Per cosa è famosa la Cattedrale di Barcellona?

R. La Cattedrale di Barcellona è famosa per la sua notevole architettura in stile gotico e neogotico. È una popolare attrazione turistica e una delle chiese più importanti di Barcellona.

D. Qual è lo stile architettonico della Cattedrale di Barcellona?

R. La Cattedrale di Barcellona è costruita in uno stile architettonico gotico, conosciuto anche come stile Gotico Revival.

D. La Cattedrale di Barcellona è una chiesa che opera ancora oggi?

R. Sì, la Cattedrale di Barcellona è aperta tutta la settimana. La Cattedrale è aperta dal lunedì al venerdì dalle 8:00 alle 12:30 e dalle 17:45 alle 19:30. Il sabato e i giorni festivi, la Cattedrale è aperta dalle 8:30 alle 12:30 e dalle 17:15 alle 20:00, mentre la domenica e le feste religiose, rimane aperta dalle 8:30 alle 13:45 e dalle 17:15 alle 20:00.

D. Quanto costa visitare la Cattedrale di Barcellona?

R. Il prezzo del biglietto d'ingresso alla Cattedrale di Barcellona parte da 9€. Puoi acquistare i biglietti per la Cattedrale di Barcellona qui.