Fatti Cattedrale di Barcellona

10 fatti interessanti sulla Cattedrale di Barcellona

Costruita dal XIII al XV secolo, la Cattedrale della Santa Croce e Santa Eulalia è una delle principali attrazioni di Barcellona. Si trova nel Quartiere Gotico e la gente del posto la chiama 'La Seu', che in catalano significa sede. Caratterizzata da un'architettura in stile gotico, la Cattedrale di Barcellona è anche la sede dell'arcivescovo di Barcellona.

Cattedrale di Barcellona | Inforrmazioni base

Storia Cattedrale di Barcellona curiosità

Fatti principali sulla Cattedrale di Barcellona

Storia Cattedrale di Barcellona curiosità

1. Il suo vero nome non è Cattedrale di Barcellona

Uno dei fatti principali sulla Cattedrale di Barcellona è che il suo vero nome non è Cattedrale di Barcellona. Il nome reale di questa chiesa è Cattedrale della Santa Croce e di Santa Eulalia. È anche interessante sapere che molti locali chiamano la cattedrale di Barcellona "La Seu". La parola catalana seu significa sede e si riferisce a questa cattedrale perché è la sede della diocesi.

Storia Cattedrale di Barcellona curiosità

2. La struttura è dedicata alla compatrona di Barcellona

Come suggerisce il nome Cattedrale della Santa Croce e Santa Eulalia, questa cattedrale rende omaggio alla co-patrona di Barcellona, Eulalia. Era una tredicenne che fu torturata e martirizzata nel IV secolo per non aver rinunciato al suo cristianesimo. Molti altri cristiani morirono con lei sotto il dominio dell'impero romano. Secondo una storia, fu perseguitata nuda nella pubblica piazza ma una tempesta di neve coprì il suo corpo. Nel 633 CE, Eulalia fu canonizzata e i suoi resti furono poi spostati nella Cattedrale di Barcellona.

Storia Cattedrale di Barcellona curiosità

3. Il chiostro ospita 13 oche

Un altro dei fatti principali sulla cattedrale di Barcellona è che i chiostri qui ospitano abitanti insoliti. Il chiostro è un giardino all'aperto dove si possono vedere 13 oche che gironzolano. Spesso fanno il bagno nella fontana chiamata Font de les Oques. Troverai sempre 13 oche qui perché questo indica l'età di Eulalia alla sua morte.

Storia Cattedrale di Barcellona curiosità

4. È stata costruita più di 150 anni fa

La Cattedrale di Barcellona ha impiegato circa due secoli per essere costruita, dal XIII al XV secolo. La prima pietra della cattedrale fu posata il 1° maggio 1298 sotto Giacomo II il Giusto, allora re d'Aragona e conte di Barcellona. La cattedrale fu consacrata nel 1339 ma la struttura principale e la facciata furono completate nel 1417. Tuttavia, ci vollero in totale 150 anni per completare la cattedrale poiché i chiostri furono completati solo nel 1448.

Storia Cattedrale di Barcellona curiosità

5. Il tetto presenta creature mitologiche

Il tetto della Cattedrale di Barcellona è noto per i suoi doccioni. I doccioni sono stati aggiunti per evitare che l'acqua piovana scorresse sulla muratura. Da vicino sembrano un po' spaventosi. Vedrai sculture di vari santi e figure bibliche così come una grande varietà di animali e creature mitiche sul tetto. Naturalmente, è anche noto per le spettacolari vedute di Barcellona che offre.

Storia Cattedrale di Barcellona curiosità

6. C'è una cappella con un crocifisso molto famoso

La Cattedrale di Barcellona ha una cappella o sala capitolare chiamata Cappella di Lepanto che fu costruita nel 1407. Questa cappella ha un crocifisso conosciuto come il Santo Cristo di Lepanto. Il crocifisso è famoso per la sua forma obliqua che si dice sia dovuta al suo trasporto a bordo di una nave reale che fu colpita da una palla di cannone. Secondo la leggenda, il crocifisso si inclinò su un lato per mancare la palla di cannone. Questo è il motivo per cui ora ha una forma inclinata.

Storia Cattedrale di Barcellona curiosità

7. Il giorno del Corpus Domini vedrai un 'uovo danzante'.

Una delle tradizioni locali più interessanti di Barcellona è quella dell''Uovo Danzante' il Corpus Domini. In questo giorno, si vedono uova posizionate sulla cima delle 12 fontane di Barcellona. Il getto d'acqua di queste fontane sembra far danzare l'uovo. Si crede che questa tradizione sia iniziata nella cattedrale di Barcellona. Risalente al XVII secolo, questa tradizione locale rappresenta il ciclo della vita di Cristo.

Storia Cattedrale di Barcellona curiosità

8. È la chiesa più importante di Barcellona

La Catedral de Barcelona è la chiesa più importante di Barcellona. È vero che la Sagrada Familia è la chiesa più famosa e visitata, ma non è la più importante. Quella chiesa è stata consacrata nel 2010 e dichiarata come basilica minore. D'altra parte, la Cattedrale di Barcellona è stata consacrata nel 1339. Inoltre, è la sede dell'arcivescovo di Barcellona, il che la rende la chiesa più importante della città.

Storia Cattedrale di Barcellona curiosità

9. Ci sono altri santi sepolti nella cattedrale

Uno dei fatti più sorprendenti della cattedrale di Barcellona è che Santa Eulalia non è l'unica ad essere sepolta qui. C'è una cappella laterale chiamata Cappella del Santo Sacramento che ospita la tomba di San Olegario, il vescovo di Barcellona all'inizio del XII secolo. Oltre a questi due, anche San Raimondo di Penyafort è sepolto nella Cattedrale. È tradizione accendere una candela presso i santuari di questi santi e dire una preghiera. Al giorno d'oggi, le candele tradizionali sono state sostituite da quelle elettroniche per garantire la sicurezza della cattedrale.

Storia Cattedrale di Barcellona curiosità

10. La cattedrale ospita 21 campane

Nella Cattedrale ci sono 21 campane. Alcune di queste sono state ritirate a causa del loro stato precario. La campana più antica della Cattedrale, L'Esquella de Prima del 1321, è anche una delle campane più antiche della Catalogna. La campana più recente, invece, è stata creata nel 1998. La campana più grande è l'enorme Eulàlia e pesa più di tre tonnellate.

Alla fine del XVIII secolo furono costruite due torri in stile gotico alle estremità opposte dei bracci della croce, i transetti. Le torri ottagonali sono alte 53 metri e hanno compiti di campana separati. Una delle torri chiama l'ora, l'Eulàlia suona le ore e l'Honarata segna i quarti d'ora. L'altra torre è responsabile del suono delle ore ecclesiastiche e contiene 10 campane.

Prenota i biglietti per la Cattedrale di Barcellona

Catedral de Barcelona: Biglietto d'ingresso

Biglietti per cellulari
Durata flessibile
Altri dettagli +